Le Buone Notizie di Cacao

Abbonamento a feed Le Buone Notizie di Cacao
Cacaonline il sito delle buone notizie comiche. In collaborazione con Jacopo Fo
Aggiornato: 10 ore 46 min fa

Celiachia: cambiano i rimborsi statali sui prodotti gluten-free

Ven, 09/07/2018 - 10:42

Limiti di spesa più alti rispetto al passato per i minori, più bassi per adulti e anziani
Nuova divisione delle fasce di età e differenze tra uomini e donne: sono questi, in sintesi, i principali cambiamenti contenuti nel nuovo decreto del Ministro della Salute sulla celiachia, “Limiti massimi di spesa per l’erogazione dei prodotti senza glutine“.
(…) Continua su People For Planet

Un formaggio stagionato

Ven, 09/07/2018 - 10:34

Addirittura 7mila anni. Tutto parte dal ritrovamento di alcuni cocci rinvenuti nella costa dalmata e al cui interno gli archeologi hanno rinvenuto alcune tracce di formaggio.
Lo studio, condotto da Sarah McClure della Pennsylvania State University, è stato pubblicato da Plos One, conferma quanto già si sapeva circa il consumo del latte – alimento conosciuto già 9000 anni fa - ma retrodata la produzione di formaggio di circa 2000 anni.
Altro che i 36 mesi del parmigiano!
(Fonte: Repubblica)

La Gioconda è ipotiroidea

Ven, 09/07/2018 - 10:32

Lo afferma il dottor Mandeep R. Mehra, direttore medico dell’Heart & Vascular Center del Brigham and Women’s Hospital, secondo il quale Lisa Gherardini, la nobildonna fiorentina scelta da Leonardo per il suo quadro, ha tutte le caratteristiche di chi soffre di ipotiroidismo: carnagione giallastra, capelli sottili e un po’ di gozzo.
E chissà che c’aveva da sorridere.
(Fonte: Sky Tg24)

Un grande passo verso l’umanità

Ven, 09/07/2018 - 10:30

La Corte suprema indiana ha cancellato la sezione 377 del codice penale, depenalizzando l’omosessualità che veniva considerata come “offesa contro natura”.
Finora essere gay poteva costare fino a 10 anni di carcere. Ora Dipak Misra, presidente del Collegio giudicante, ha dichiarato che "criminalizzare l'omosessualità è irrazionale e indifendibile".
Siamo d’accordo e #qualcunoglielotelefoniafontana
(Fonte: Ansa)

Binge drinking: ubriacarsi alla velocità della luce fa male

Gio, 09/06/2018 - 11:07

Alcol e giovani: dall’Istat la notizia che è in aumento la pratica dell’ubriacatura veloce
Sebbene tra i ragazzi sia in diminuzione il consumo giornaliero di alcol, l’assunzione di bevande alcoliche fuori dai pasti risulta in crescita e sale la percentuale di giovani che beve alcol in modo smodato fino a ubriacarsi, fenomeno noto come binge drinking.
Continua su People For Planet

Tutti a ballare

Gio, 09/06/2018 - 11:07

Per festeggiare il 72esimo anniversario della nascita di Freddie Mercury, al terminal 5 dell’aeroporto londinese di Heathrow gli addetti ai bagagli della British Airways hanno ballato sulle note di “I want to break free”, con baffi neri e imitando le movenze del celebre cantante che prima di diventare famoso aveva lavorato proprio a Heathrow.
Lui si sarebbe divertito un sacco.
(Fonte: La Stampa)

Unicornetto

Gio, 09/06/2018 - 11:06

Trattasi di un cono gelato al gusto di unicorno. La confezione è lilla e azzurro e il gusto non è ben identificato, c’è chi parla di panna e cioccolato con una nota di lavanda e bubble gum.
Per ora Algida lo commercialista solo in Thailandia.
Per fortuna.
(Fonte: Repubblica)

Un caffè da Delia

Gio, 09/06/2018 - 11:05

Delia ha un bar a Ventimiglia, vicino alla stazione di questo paese di frontiera. Il bar Hobbit di Delia è proprio un esercizio pubblico nel senso più ampio del termine: nel locale c’è uno spazio dove si possono cambiare i bambini, ci sono i pannolini, assorbenti per le donne, spazzolini da viaggio. Se qualcuno porta qualche giocattolo usato è benvenuto così i bambini possono giocare e se qualcuno non può pagare fa niente: Delia accoglie tutti e non fa pagare le consumazioni.
Non importa se la persona che ha bisogno è bianco, nero o a pois, Delia non fa distinzioni.
E proprio per questo rischia di chiudere dopo una campagna di boicottaggio da parte degli abitanti e il silenzio di istituzioni e chiesa.
Aiutiamo Delia a non chiudere: https://www.facebook.com/donate/726551337682006/10215264118889900/
(Fonte: comune-info.net)

In Venezuela costa meno usare le banconote anziché la carta igienica

Mer, 09/05/2018 - 11:42

La carta igienica è pressoché introvabile e costa 2,6 milioni di bolivar.
Com’è possibile che un Paese come il Venezuela, ricco di risorse e di petrolio, abbia ridotto alla fame il suo popolo? (...)
Continua su People For Planet

All’ombra di un grande albero

Mer, 09/05/2018 - 11:41

Pare, si dice, si mormora che sia il più grande del mondo. E’ un Ficus benghalensis, il Grande Albero di Banyan che si trova nel giardino botanico di Acharya Jagadish Chandra Bose, in India e copre una superficie di quasi 19mila metri quadrati.
Praticamente si è fatto una foresta tutta da solo.
(fonte Greenme.it)

Se sei scollata il matrimonio costa di più

Mer, 09/05/2018 - 11:40

La tassa sul matrimonio è inversamente proporzionale alla scollatura dell’abito della sposa. Questo almeno quanto annunciato da don Cristiano Bobbo della parrocchia di Oriago, paesino in provincia di Venezia.
Il sacerdote ha definito la proposta come: “Una provocazione scherzosa… Sarebbe importante che le spose facessero comprendere anche attraverso la semplicità e il buongusto del loro vestito la delicatezza, la poesia e la freschezza del momento che stanno vivendo”.
Beh, se sono scollate stanno senz’altro più fresche.
(Fonte: Ansa)

Se ti piace l’avocado…

Mer, 09/05/2018 - 11:38

Hai trovato il lavoro che fa per te. Quattro università americane assumono volontari che si impegnino a mangiare un avocado al giorno per sei mesi. Lo studio serve a esaminare gli effetti nel corpo e nel sangue del grasso contenuto nel frutto.
Forse dopo sei mesi sarete un po’ verdi.
(Fonte: Repubblica)

Taser alla Polizia: ma chi lo vuole?

Mar, 09/04/2018 - 12:17

Da domani, 5 settembre 2018, da Milano fino a Catania, inizierà la sperimentazione della pistola elettrica
Questo non vuole essere l’ennesimo articolo polemico contro l’attuale Governo e per forza ostruzionista nei confronti del nostro Ministro dell’interno, già largamente messo sotto i riflettori. No, questo vuole essere una riflessione apolitica sull’andamento della nostra società, su quello che quotidianamente accade intorno a noi.
(…) Continua su People For Planet

Pupo salverà il mondo!

Mar, 09/04/2018 - 12:16

Volo Alitalia da Lamezia Terme a Roma: ritardi, scambi di posto e l’atmosfera si scalda. Potrebbe partire una rissa fino a quando Pupo, anche lui sul volo, non si mette a cantare “Su di noi nemmeno una nuvola…” calmando così le proteste e rasserenando gli animi.
O, forse, i passeggeri volevano solo che smettesse.
(Fonte: Ansa.it)

Lanciatori di pesci

Mar, 09/04/2018 - 12:14

Per popolare i laghi di montagna la Utah Division of wildlife resources ha deciso di passare alle maniere drastiche: li ha lanciati da un aereo. "Riforniamo molti dei laghi di montagna dello Utah per via aerea. I pesci sono piccoli - tra i 2,5 e i 7,5 centimetri - e ciò consente al 95 per cento di loro di sopravvivere alla caduta", scrive la Dwr su Twitter.
L’organizzazione afferma che ne muoiono di più con il trasporto via terra.
Piovono pesci, preparate i barbecue!
(Fonte: Repubblica)

Il silicone è sexy?

Mar, 09/04/2018 - 12:13

Oggi apre a Torino una casa d’appuntamenti munita di sex doll. Una volta si chiamavano bambole gonfiabili ma ora non si gonfia nulla. Sono in materiale termoplastico quindi completamente pieghevoli e sgonfiabili. Le produce la Lumidolls, una società catalana e se vi innamorate sono anche in vendita per un costo che può arrivare ai 2000 dollari.
Non si sa dove sia questo nuovo modello di casa chiusa, l’indirizzo non è stato reso noto e comunque ci sono già prenotazioni per i prossimi 4 mesi, potenza del passaparola.
(Fonte: Ansa.it)

Meno traffico grazie a droni, sensori e auto intelligenti

Lun, 09/03/2018 - 12:32

La mobilità del prossimo futuro sarà all’insegna di veicoli elettrici o ibridi, con le stesse case automobilistiche in prima fila contro le emissioni di CO2 e prototipi tutto sommato realistici di auto zero emission. Tutti veicoli che parleranno sempre più il linguaggio dell’hi-tech e saranno sempre più intelligenti. Ma resta il problema del numero di questi veicoli che circolano sulle nostre strade.
Continua su People For Planet

L’alogena in soffitta

Lun, 09/03/2018 - 12:27

Addio alle lampadine alogene. Dal primo settembre infatti è entrato in vigore il regolamento Ue 244/2009 che le mette fuori mercato. I negozi potranno comunque venderle fino a esaurimento scorte. Si potranno comunque continuare a produrre le lampade alogene direzionali – i faretti – e quelle da tavolo e i proiettori.
Scrive il Post: “Secondo quanto calcolato da Enea, l’agenzia che in Italia si occupa di efficienza energetica, il passaggio alle lampadine a basso consumo porterà un risparmio annuale pari al consumo annuo di elettricità del Portogallo e consentirà di risparmiare circa 15,2 milioni di tonnellate di emissioni di CO2 entro il 2025”.

Tutto, ma proprio tutto sul piacere femminile

Lun, 09/03/2018 - 12:24

Emanuele Jannini e il suo team dell’Università di Tor Vergata hanno sottoposto a test anonimi un gruppo di donne al fine di conoscere meglio i meccanismi dell’orgasmo femminile. E hanno scoperto un sacco di cose interessanti: "La maggior parte del campione aveva fra i 19 e i 35 anni. Confrontando i due estremi, l'intensità degli orgasmi aumentava con l'età" afferma Jannini.
E continua: "Sappiamo che il perdere il controllo, il mollare le redini, sono requisiti essenziali per il piacere femminile. Allo stesso tempo però è importante conoscersi, direi quasi allenarsi in senso fisico e mentale all'orgasmo. E questo può passare attraverso la masturbazione". Dallo studio si evince che proprio le donne che praticano di più l’autoerotismo sono quelle che poi raggiungono anche in coppia picchi di piacere più intensi. "Costruirsi le esperienze, riconoscere i segnali del proprio corpo, seguirli e abbandonarvisi, capendo quando è il momento di perdere il controllo sono gli ingredienti che permettono di avere un orgasmo intenso. L'uomo lo raggiunge quasi in ogni condizione, per le donne invece è meno scontato".
Fonte: Repubblica

Storie di ladri

Lun, 09/03/2018 - 12:23

Rapina una banca a Anchorage, in Alaska e per farlo consegna all’impiegato dello sportello un messaggio in cui chiedeva i soldi. Peccato che l’avesse scritto sul retro di un modulo per un’agenzia immobiliare compilato in ogni dettaglio, compresi l’indirizzo e la data di nascita. In tutti i casi lo avrebbero preso perché quando è arrivata la polizia lui era seduto fuori dalla banca e stava contando i soldi.
In prigione gli hanno conferito il premio Idiota del secolo.
(Fonte: Internazionale)