Passione e castità

 

Lunedì Psicologici:

Passione e castità: come, quando e perché il desiderio sessuale viene ingabbiato nel mito dell'astinenza.

Una delle forze più potenti dell’essere umano è la passione: essa dà forza ai desideri, ci porta a esplorare le nostre capacità, compiere imprese impossibili e a vivere l’amore e il sesso pienamente.
Ma non sempre la passione viene vissuta come una risorsa, ad essa si contrappone l’ideale dell’autocontrollo, della disciplina e della castità.

Ne parlano la dottoressa Ilaria Fontana e Jacopo Fo.
 

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

INDICE DEGLI INCONTRI PRECEDENTI

> Dipendenza affettiva, conversazione con Ameya Canovi

> Cosa fai quando il maschio non ha più voglia di fare l’amore?

> Il cellulare fa bene ai bambini

> Sesso e tabù

> Amore e dipendenza affettiva

> Saper resistere, conversazione con Valeria Lusztig

> Cibo: passione o tormento?

> Come ci sta cambiando il Covid - Conversazione con Giuliana Crisman e Matteo Manfredini


Strana creatura microscopica... chissà cos’è...

 

Strani mostri mi appaiono in sogno. È grave?

Questa è la mia prima animazione realizzata con Procreate, app molto efficiente e innovativa! Buona per disegnare ma anche per animazioni.

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie


Leggi l’ultimo numero di Ecofuturo, il magazine sulla rivoluzione delle ecotecnologie!

LEGGI GRATUITAMENTE L'ULTIMO NUMERO DE L'ECOFUTURO MAGAZINE!

Parliamo di:
> CAMPAGNE: sblocchiamo le rinnovabili
> BIOECONOMIA: il valore della circolarità
> PERSONAGGI: parla Elly Schlein 
> RINNOVABILI: i protagonisti del cambiamento
> TECNOLOGIE: sanificazione dell'aria

CLICCA QUI PER LEGGERE L'ECOFUTURO MAGAZINE!

Per informazioni sul 110%, per fare il test gratuito che ti permette di sapere subito se hai diritto al super bonus, per consulenze rapide e per il corso sul 110% per evitare molte difficoltà puoi dare un'occhiata qui.
Se abiti in Trentino o nel Veneto puoi aderire al gruppo d’acquisto Ecobonus.
Per le altre regioni ci stiamo lavorando.

 

Categorie: 

Salute e Comfort Ambienti di Vita Confinati: Secondo Meeting interdisciplinare

 

Meeting transettoriale interdisciplinare dedicato alla tecnologia etica a servizio della salute umana.

Salute e Comfort Ambienti di Vita Confinati
Secondo Meeting interdisciplinare
12 dicembre 2020 - ore 11.00 (Webinar)

Per il secondo anno consecutivo, dopo l’edizione di Taormina e Lipari del 2019, sabato prossimo 12 dicembre ore 11:00, riprendono i Lavori in Webinar del Meeting interdisciplinare “Salute e Comfort negli Ambienti di Vita Confinati”, preceduti dalla human habitat promenade con la FIABA. Onlus. presso il Centro Fieristico Le Ciminiere di Catania.
Alla ricerca di un nuovo paradigma dell’accessibilità, il consesso di Esperti, Clinici, Ricercatori chiamati all’appello dalla Fondazione habitat umano (Ente morale riconosciuto giuridicamente ai sensi del DPR. 316/2000), si interrogherà cercando nuove risposte alla annosa questione della salubrità e fruizione degli spazi pubblici e privati, con particolare riguardo alle esigenze delle categorie più deboli.
L’Evento realizzato d’intesa e con il sostegno dell’Assessorato alla Salute della Regione Siciliana, gode del patrocinio e la collaborazione di enti pubblici e organizzazioni del terzo settore, per un traguardo comune: ispirare il decisore pubblico verso nuove soluzioni normative che consentano il pieno recepimento delle Convenzioni ONU e delle direttive europee (European Accessibility Act) su salubrità indoor e pari opportunità per tutti.
Il webinar in diretta Facebook (@salutecomfort) e sul Canale 86 del digitale terrestre, vedrà l’inedito faccia a faccia tra Jacopo Fo e Massimo Pica Ciamarra, “opinionisti” di eccezione, per riflettere laicamente sull’emergenza, il futuro e la città, in chiave di nuove politiche di salute e comfort negli ambienti confinati.

Chiunque può seguire il Meeting. Attraverso la registrazione all'evento e la richiesta del biglietto di partecipazione, ogni partecipante ha la possibilità di ricevere un attestato di frequenza al medesimo.
Per maggiori informazioni: info@habitatumano.eu

+39 391 1087567
presidente.fondazione@habitatumano.eu

Per scoprire l'intero programma e registrarti gratuitamente, clicca qui!

 


Gesù amava le donne

 

Gesù grande rivoluzionario. Il primo a riuscire a lanciare un messaggio di amore, di bontà, di mansuetudine in un tempo in cui questi concetti erano poco in voga. Gesù nel Vangelo dimostra grande rispetto per le donne. Le ascolta, le protegge, le guarisce. E sicuramente non era biondo, visto che gli ebrei erano a quei tempi scuri di pelle, solo dopo la migrazione in Europa una parte degli ebrei si sono schiariti. Anzi c’era perfino una tribù nera di pelle.

Vedi anche il libro “Gesù amava le donne e non era biondo” di Laura Maluccelli e Jacopo Fo disponibile nello shop di Alcatraz a 10,50 euro + 7 euro di spese di spedizione (costo fisso fino a 3 libri acquistati)

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie


Due litografie di Dario Fo all’Asta benefica del Gruppo Polis

Gruppo Polis, che dal 1985 lavora per aiutare le persone in difficoltà, ha organizzato un’asta in cui sono presenti due litografie realizzate da Dario Fo con la sua firma in originale.
Gruppo Polis, formato da quattro Cooperative di Padova, realizza servizi educativi, riabilitativi, residenziale ed occupazionali per aiutare le persone svantaggiate e sostiene la cultura dell’accoglienza, dell’inclusione e della solidarietà.
In questo caso, l’asta è stata organizzata a sostegno di My Ability: un progetto di valutazione e orientamento lavorativo per persone con disabilità o disagio psichico, che potranno mettersi alla prova con attività legate all’ambito dell’agricoltura biologica, o con l’inserimento in attività occupazionali esterne a scopo formativo.

La Fondazione Dario Fo e Franca Rame, ha voluto sostenere il progetto donando due litografie realizzate e firmate da Dario Fo:

Dimensioni (di entrambe le litografie):
48 x 34 cm
 

Scopri come partecipare all’asta su Charitystars.com.

 


Ma veramente credi che "sfondare una donna". sia il modo migliore di fare l'amore?

Tra i moltissimi commenti alla diretta: “Cosa fai quando il maschio non ha più voglia di far l’amore o non ci riesce?” c’è il commento di A....... che mi ha stupito, si tratta di un maschio convinto che “sfondare una donna” sia il massimo che può fare a letto:
“I maschi sono MAMMONI hanno il complesso della mamma , vogliono sempre la mamma ( e non capiscono che hanno una donna sotto e la devono SFONDARE PER FARLA GODERE )Mammoni”

La mia risposta:
A.......! Ma che poeta! Forse stai solo provocando... ma se realmente pensi che una donna desideri essere “sfondata” sei proprio fuori strada. Può certamente piacere anche un rapporto molto dinamico e potente ma solo a volte. Le donne come gli uomini cercano sopratutto tenerezza, carezze, dialogo, essere ascoltate, comunicare. Il piacere di un contatto lieve può essere molto più forte di quello di un contatto irruente!
Inoltre il livello di piacere che si raggiunge quando la muscolatura è rilassata, è diverso e per certi versi più forte, del piacere che provi quando sei sotto sforzo.
Probabilmente rivestire il ruolo dell’uomo che “sfonda” può essere anche un impegno gravoso: sei sicuro di vivere sempre la sessualità come una sfida? Anche incontrare una persona, unirsi, fondersi amorevolmente è grandioso.
Sei sicuro di non aver mai bisogno di tenerezza? Un conto è essere teneri, un conto è essere mammoni.
Se ti interessa la questione qui tutte le informazioni sul video corsoLo zen e l’arte dell’amore

Altri video sulla sessualità:
Presentazione corso “Lo zen e l’arte dell’amore”
Sesso tantrico boiata pazzesca
> 3 cose che non sai del maschio
5 cose che non sai sulla seduzione