brasile

Il frigorifero della solidarietà

Bella iniziativa in Brasile, a Goias, dove lungo una strada è comparso un “Frigorifero della solidarietà”. I negozianti possono metterci le eccedenze alimentari, i bisognosi possono prenderle gratuitamente: si evita così lo spreco di cibo e si aiuta chi ne ha bisogno.
Le regole: non si possono depositare nel frigorifero della solidarietà carne o pesce crudo e altri cibi scaduti. Chi lascia piatti pronti deve riportare la data di preparazione.
Altri frigoriferi della solidarietà sono comparsi a Galdakao nei Paesi Baschi e a Murcia, nella Comunità autonoma di Murcia (Spagna), e a Berlino.
(Fonte: Nonsprecare.it)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI