Scienza e Tecnica

Cacao Scienza e Tecnica

E' uno sporco lavoro, ma redditizio...

borse in canapaLa Nasa, l'ente spaziale americano, avrebbe acquistato dai russi una toilette cosmica da installare a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.
Di forma simile ai tradizionali WC, e' dotata di un potente aspiratore e di ganci a cui l'astronauta puo' attaccarsi, per non farsi risucchiare dall'aspiratore stesso.
E' costata 19 milioni di dollari.

(Fonte: Ansa)


La Terra e' dimagrita

Secondo un nuovo studio dell'Universita' di Bonn, pubblicato dal Journal of Geodesy,  che si e' avvalso delle misurazioni di 70 telescopi sparsi in giro per il mondo, il diametro del nostro pianeta e' cinque millimetri piu' piccolo di quanto misurato finora.
Se siete stati rimandati in geografia, potete fare ricorso.


Il Grande Rimbalzo

palloni cuciti a manoSe chiedete a chiunque come e' nato l'universo, vi parlera' del Big Bang, la grande esplosione da cui tutto sarebbe iniziato.
Ora scienziati dell'Universita' di Penn State hanno pubblicato su Nature Physics uno studio che rivoluzionerebbe questa teoria: prima della nascita del nostro universo ce n'era uno simile che collassava rapidamente su se stesso, gravita' ed energia creata erano cosi' alte che hanno invertito il processo dando vita all'universo in espansione che conosciamo oggi.
In principio fu quindi il Grande Rimbalzo, provocato, pare, dal Gran Calcio di Rigore

(Fonte: Ansa)


Due supernova con una fava

Scoprire una supernova e' gia' un evento raro, avvistarne due nella stessa galassia a pochi giorni di distanza, come e' successo al satellite della Nasa Swift, e' veramente una gran botta di culo.
Si trovano nella costellazione di Ercole, monitorarle entrambe sara' una faticaccia.

(Fonte: Corriere.it)


Paul Polak

73 anni, ex-psichiatra, è il fondatore dell'IDE (International Development Enterprise, http://www.ideorg.org/), un'organizzazione no-profit, attiva nei paesi in via di sviluppo, che sovvenziona le idee, i progetti e le tecnologie che aiutano i più poveri.
Qualche giorno fa parlammo della ruota per l'acqua (http://www.jacopofo.com/?q=node/3169), ora tutti questi oggetti sono in mostra a New York presso il Cooper-Hewitt National Design Museum, la "rassegna" si chiama Design for the other 90% (Design per l'altro 90%).
Si scopre così l'esistenza di frigoriferi in coccio (geniali, mantengono frutta e verdura per 20 giorni), pannelli solari fatti riciclando i copertoni delle biciclette, pannelli fotovoltaici a basso costo, filtri a raggi UV per depurare l'acqua che costano 7 dollari, pompe d'irrigazione a pedali costruite con il bambù.
Nata nel 1981, l'IDE opera in otto paesi (Bangladesh, Vietnam, Cambogia, India, Nepal, Zambia, Zimbawe e Myanmar, l'ex Birmania) e dà lavoro a 600 impiegati, la maggior parte dei quali nativa dei luoghi.
Scopo dell'associazione è aiutare 30 milioni di famiglie ad uscire dalla povertà entro il 2015. Per ora siamo a quota 3 milioni, risultato raggiunto grazie a queste tecnologie a basso costo. Grazie ad una pompa di irrigazione i contadini, quel famoso 90% che abita zone rurali sopravvivendo di agricoltura, possono aumentare la produzione e crearsi piccoli commerci per guadagnare dei soldi, con cui mandare a scuola i figli, comprare le medicine...

(Fonte: Repubblica)


La volpe di fuoco

Secondo un'indagine svolta dalla societa' francese XiTi, che si occupa dell'analisi statistica degli accessi su milioni di siti web europei ed internazionali, l'utilizzo del browser open source Firefox e' in continua ascesa in Europa, dove ha raggiunto una percentuale del 24%, circa il 5% in piu' rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Bill Gates diventa promotore della caccia alla volpe.

(Fonte Linux Magazine)
Davide Calabria