Miguel Nelson

Ecologia estrema: i giardini verticali

Non avete spazio per un normale giardino? Potreste realizzarne uno verticale, semplicemente inchiodando dei vasi a un muro o piu' professionalmente utilizzando il sistema messo a punto da Miguel Nelson (http://www.woollypocket.com/ ) che consiste in speciali tasche lanose ottenute dal riciclaggio delle bottiglie, che vengono appese al muro e dentro alle quali si fanno germogliare e crescere fiori e piante.
Oltre ad allietare la vista, i giardini verticali fungono anche da isolante termico e acustico, abbattono le sostanze inquinanti e possono ospitare forme di vita utili a combattere gli insetti.
Nel giardino verticale di Madrid, nella foto, ci sono ad esempio due panda.
(Fonte: Green.liquida.it)
Fonte immagine