conto energia

Approvato in Gran Bretagna il Conto Energia

Partira' dal primo aprile 2010 e riguardera' tutti gli impianti fotovoltaici domestici installati dal 2008 in poi. L'incentivo, che variera' a seconda della tipologia e della potenza degli impianti, durera' dai 20 ai 25 anni.
Oltre al fotovoltaico, il contributo che arriva dal Conto Energia inglese comprende anche le pompe di calore, i pannelli solari termici, gli impianti mini-eolici e i piccoli impianti a biomasse.
(Fonte: Ecologiae)

fonte immagine