computer

New entry tecnologiche

Computer DNAUn gruppo di ricerca del California Institute of Technology ha messo a punto un computer con Dna. E' la macchina biochimica più complessa del mondo. Sa calcolare le radici quadrate a mente.
Il prossimo passo? Impiantare questi microchip di silicio e Dna nel corpo umano e mandare in pensione le calcolatrici.
(Fonte: Ansa)


Funziona, brutto bastardo

Secondo un sondaggio della società tedesca di sicurezza informatica Avira, il 39% degli intervistati almeno una volta ha insultato pesantemente il proprio computer. La ricerca, condotta con interviste su 14mila persone, ha scoperto anche che il 9% degli intervistati oltre agli insulti è passato alle vie di fatto con manate e pugni e il 3% è arrivato alla distruzione totale con lanci dalla finestra del povero portatile. Il 38% ha dichiarato che non se la prende mai con il computer perché è "troppo sensibile" e agli insulti e alle mazzate preferisce parole e buffetti di incoraggiamento. In fondo siamo poi persone gentili…


Toasted Skin Syndrome (Sindrome da pelle tostata)

Tenere il computer portatile sulle gambe spesso e a lungo fa male: A. Arnold e P. Itin dell'Universita' di Basilea l'hanno chiamata Sindrome del Tostapane e comporta pericolose ustioni sulle gambe, specie nei piu' giovani.
Basta proteggersi con delle sottilette (o mettere il computer sul tavolo)
(Fonte: Zeusnews)


Benvenuti a PlanIT Valley, Oporto, Portogallo

PlanIT Valley Portogallo

Questo nuovo insediamento abitativo nascera' nel 2015 e sara' la prima “citta' intelligente” del mondo.
Edifici costruiti secondo i protocolli della bioarchitettura, tetti ricoperti di vegetazione per mantenere il calore e assorbire le sostanze inquinanti, sistema di riciclo delle acque, fitodepurazione e un supercomputer, qui sta la novita', per gestire tutto il sistema idrico ed energetico dell'area.
Il cervellone elettronico sara' collegato in rete con tutte le abitazioni, gestira' il riscaldamento, l'aria condizionata, la raccolta differenziata dei rifiuti.
Il progetto e' finanziato dal governo portoghese tramite la societa' PlanIT.
Una cittadina molto simile sta nascendo anche a Masdar, non lontano da Abu Dhabi, Emirati Arabi. Qui il termine dei lavori e' previsto nel 2020.
(Fonte: Corriere)

Fonte imm


Ecologia estrema 2

IBM ha messo a punto il primo computer raffreddato ad acqua. Consuma il 40% in meno di energia elettrica e l'acqua, scaldata dai componenti elettronici, viene convogliata all'impianto di riscaldamento, con relativa riduzione delle spese in bolletta e delle emissioni di CO2.
Aquasar ha richiesto un anno di lavoro e raggiunge performance di sei Teraflops con un’efficienza energetica di 450 Megaflops per watt.
Non chiedeteci cosa significa quello che abbiamo appena scritto. I flops sono diventati buone notizie.
(Fonte: Greenme)

fonte immagine


Storie d'amore

Impiegati in un'industria cibernetica giapponese, sono convolati a nozze facendo officiare la cerimonia a un robot appositamente programmato.
Invece del tradizionale “Yes, I do” lei ha detto “I dos”, lui ha risposto impallandosi.
Riavviato il matrimonio si sono scambiati la ram.
(Fonte: Ansa)
Fonte immagine


La sindrome della clessidra

Un metodo per accorciarsi la vita e' invece la sindrome della clessidra o sindrome di Hourglass.
Fissare la clessidra nel desktop mentre il computer sta lavorando vi crea stress e frustrazioni?
Il 66% dei 2.135 cittadini statunitensi intervistati su come vivono i tempi di attesa dei computer ha dichiarato di sentirsi “insofferente” mentre il 23% si dichiara addirittura “esasperato”.
Stando alle ultime statistiche si passano in media 13 minuti al giorno ad aspettare che il proprio Pc si aggiorni, scarichi, invii, per un totale di tre giorni all'anno.
(Fonte: Corriere.it)

fonte immagine