Alcatraz

Alcatraz è un posto per ricchi?

Rispondo ai commenti a un post nel gruppo FB Ecovillaggio

Ciao sono Jacopo Fo
Alcatraz non è un posto per ricchi!
Spero di non disturbare con questo post... Ma vorrei proprio chiarire come stanno le cose.

I nostri prezzi sono da sempre elastici e chi non ha denaro non paga.
Il che vale per i corsi ad Alcatraz e quelli che stiamo facendo sul web.
Qui puoi incontrare gruppi di disabili, persone con problemi mentali organizzati da associazioni o dai servizi sociali, che pagano pochissimo.
Gite scolastiche, gruppi di disoccupati che seguono corsi gratuiti, compresa l’ospitalità.

Siamo una struttura che paga le persone al di sopra dei minimi salariali, in regola, paghiamo le tasse come qualsiasi albergo, non usiamo sotterfugi, e quindi si può capire come mai in questi 40 anni di attività non ho guadagnato un solo euro e anzi ho finanziato cospicuamente Alcatraz.
E l’ho fatto perché credo di fare una cosa che è utile per molte persone che qui hanno potuto sperimentare una qualità della vita, delle relazioni e dell’arte che raramente è disponibile in questo mondo.

Chissà da dove viene questa disinformazione. Ci leggo un po’ di astio... Capisco che posso stare sui santissimi perché ho avuto mille fortune a partire dai genitori che mi sono trovato ma perché dire cose non vere?

Certo ad Alcatraz chi ha denaro paga ma i prezzi sono comunque contenuti.
La pensione completa con cibi biologici veri, una decina di piatti diversi che puoi prendere quante volte vuoi, dolce compreso, costa dai 60 euro in tenda agli 80 in camera a due letti. Poi ci sono anche sistemazioni più lussuose a 120 euro al giorno. Un singolo pasto va dai 12 ai 25 euro. La piscina è compresa.
I corsi che gestiamo costano 50 euro al giorno.

Venire qui vuol dire anche abbassare la propria impronta ecologica. E credo che anche questo sia un optional ma non lo facciamo pagare.
Produciamo più energia di quella che consumiamo e offriamo il lusso strepitoso di 4,5 milioni di metri quadrati di boschi che abbiamo salvato dall’abbattimento e oliveti. Non tagliamo i boschi e stiamo avviando tutto il territorio all’alto fusto. Abbiamo piantato 400 mila metri quadrati di nuovi boschi. E c’è pure un realizzato un parco pieno di sculture e dipinti.

Spesso i nostri ospiti hanno anche potuto godere gli spettacoli di teatro o di musica, compresi nel pacchetto... Gente come Stefano Benni, Paolo Rossi, Mario Pirovano... I miei quando c’erano ancora...

Ad Alcatraz gestiamo anche la Onlus “Il Nobel per i Disabili” che da anni investe in attività di supporto a chi è in situazioni drammatiche.
Ad esempio abbiamo pagato cure, spese legali e a volte il funerale ai soldati italiani avvelenati in Kossovo dai proiettili Usa all’uranio impoverito. Lo Stato italiano negava che si fossero ammalati in servizio per l’incuria dei generali.
Una battaglia che oggi è stata vinta, ma per lungo tempo eravamo proprio in pochi a sostenere queste persone.

Molte risorse le investiamo poi in servizi di informazione e campagne ecologiche e sociali, producendo il quotidiano web People for Planet, Cacao il quotidiano delle buone notizie, video corsi gratuiti e molto altro.

Abbiamo anche creato un Ecovillaggio senza leader e guru, dove ognuno vive come meglio crede. Offriamo la possibilità di comprare ruderi e anche appartamenti dai 60 mq in su. Il che sta permettendo a persone che non potrebbero comprare il classico casale da 300 mq e più, di trasferirsi in campagna. Per sostenere queste persone abbiamo anche costruito un capannone per il coworking.

Fa tristezza doversi difendere su questo terreno ma visto che la calunnia è dura a morire chiarisco anche che oltre al miliardo e 750 milioni di lire del premio Nobel di mio padre e al 100% dei soldi ricevuti da mia madre come senatrice, abbiamo realizzato decine e decine di spettacoli il cui incasso è andato a iniziative sociali e umanitarie e da anni metà dei soldi che guadagno con i libri e il teatro finisce nelle attività che gestiamo.
Inoltre per finanziare l’acquisto di 37 pulmini modificati per trasportare persone in carrozzina, che abbiamo regalato ad altrettante associazioni, abbiamo raccolto più di un milione e mezzo di euro di sponsorizzazioni da parte di Volkswagen, Apple e Banca Popolare di Milano.
Tutti interamente devoluti.

Spero che riapriremo presto e che vorrai venire a trovarci per vedere se dico la verità o no. Quando si può comunque affittiamo appartamenti con uso cucina... Ora no perché siamo in zona rossa... A meno che tu non debba venire nella provincia di Perugia per lavoro...

 

Categorie: 

Vacanza Last Minute?

Vacanza Last Minute?
E' ancora disponibile dal 9 al 13 agosto l'appartamento 20 della Casa Bassa, una bomboniera in mezzo al bosco!
Prezzo 100 euro al giorno, e può ospitare 2 adulti e 1 bambino. Entrata indipendente, soggiorno con tavolo e cucina, tavolino in pietra per magiare all'aperto all'ombra di un bellissimo albero di susine, vista sulla valle incantata.
Scrivici subito su whatsapp al numero 3773932388 per un preventivo personalizzato!

 

Categorie: 

SCOPRI IL TUO POTENZIALE - La libera Università di Alcatraz diventa itinerante: primo workshop!

SCEGLIERE LA PROPRIA STRADA E' PIU' FACILE SE SAI COME SI FA

Laboratorio creativo con Ilaria Fontana e Jacopo Fo

Cosa ti piace?

Tutto parte dalla passione. Quando ci dedichiamo a qualche cosa che risveglia il nostro interesse abbiamo più possibilità di raggiungere risultati positivi. E i risultati positivi ci danno forza e determinazione. Ma, come per tutte le attività, è fondamentale scegliere il metodo adatto. Quel che è perfetto per la coltivazione delle ciliegie non funziona se vuoi piantare le fragole. Per orientarsi nelle mille opportunità che oggi ci offre la vita e il mondo del lavoro è importante darsi un metodo che sia efficiente. Per "metodo" intendiamo un concetto semplice: se vuoi telefonare a tua cugina è essenziale che per prima cosa componi il numero e poi lo invii, aspetti che lei ti risponda e poi inizi a parlare. Iniziare a parlare prima che lei ti abbia risposto non facilita le tue relazioni umane.

Dopo gli studi è normale sentirsi disorientati, non si sà come iniziare a tracciare il proprio percorso, prima di tutto è importante chiedersi cosa voglio fare? Quali sono le mie capacità? Dove vorrei arrivare? Non importa che tipo di professione vuoi fare, qualsiasi strada è valida purché sia quella per te. E anche se ami le professioni creative è importante che tu proceda in modo organizzato e vincente. Nelle relazioni come nelle professioni la fantasia e la sensibilità sono essenziali ma rischi di disperderti se non strutturi il tuo modo di operare. Potresti sprecare molte energie e accumulare delusioni se navighi senza una bussola che ti permetta di procedere in modo organizzato e vincente.

Workshop Residenziale

‪Dal 27 al 29 marzo ti proponiamo un fine settimana di allenamento durante il quale potrai mettere a punto la tua tecnica per arrivare a compiere il tuo personale bersaglio.‬ saper individuare il tuo progetto, organizzare il tuo piano di lavoro, migliorare la capacita di presentare le tue idee per trovare il sostegno e l’attenzione che ti servono, sono gli attrezzi che ti permetteranno di scoprire qual’è il tuo vero potenziale. Per affrontare la complessità del mondo del lavoro in continua evoluzione devi partire da una solida conoscenza di quel che realmente vuoi realizzare stabilendo un percorso per raggiungere il tuo scopo. L’ottimismo e la motivazione ti fanno avanzare solo se riesci ad accenderli e partire con il piede giusto sperimentando la strada migliore.
Clicca qui per scoprire di più!

 

Categorie: 

ANIMILLO IN RETROMARCIA - VACANZE AD ALCATRAZ GIOCHIAMO INSIEME 2019

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

I sogni diventano realtà, perchè tutto è possibile ad Alcatraz!
a storia di un Animillo (creatura immaginaria creata da Jacopo Fo) che vuole diventare reale. Verrà aiutato da un gruppo di Bambini e Genitori in vacanza nelle verdi colline Umbre che si impegneranno per cercare di realizzare il desiderio del piccolo amico! Dal 3D al reale, una vacanza in retromarcia!
Edizione estate 2019 delle Vacanze per Famiglie alla Libera Università di Alcatraz. IN VACANZA GIOCHIAMO INSIEME IN RETROMARCIA. Un progetto coordinato e realizzato da Adolfo Zilli Vacanze organizzate da Mattea Fo Location Libera Università di Alcatraz - Gubbio.
Si ringraziano tutte le famiglie che hanno partecipato con entusiasmo alla vacanza, e Elena Prati, Angela Prati e Carla Roscioli e tutto lo staff, persone eccezionali che hanno contribuito alla creazione di questo video, ma soprattutto hanno contribuito allo svolgimento di tutta la settimana sempre con il sorriso!

Per informazioni: info@alcatraz.it www.alcatraz.it

 

Categorie: 

Tutti gli appuntamenti di Immaginazione Festival!

Tutti gli appuntamenti di Immaginazione Festival! Dagli spettacoli serali agli incontri, ai laboratori.
Gli amici umbri possono prenotare qualsivoglia attività, basta telefonare o inviare una mail
- 0759229938
- info@alcatraz.it 
IMMAGINAZIONE FESTIVAL - DAL 3 AL 10 AGOSTO!
Per maggiori dettagli clicca qui!


CALENDARIO SPETTACOLI:

CALENDARIO LABORATORI: 

Categorie: 

Scatenare fantasia e creatività durante il pranzo?! Sulle tovaglie di Alcatraz si può!

Scatenare fantasia e creatività durante il pranzo?! 
Sulle tovaglie di Alcatraz si può!!
Tovaglie bianche e cestini di pennarelli sono sempre a disposizione dei nostri ospiti per colorare in libertà.

   

Categorie: 

Ecco a voi gli ospiti di Immaginazione Festival!

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

IMMAGINAZIONE FESTIVAL

Domenica 4 agosto ore 21,00 
JACOPO FO "Come è esser figlio di Franca Rame e Dario Fo" 
Spettacolo 

Lunedì 5 agosto ore 21,00
LUCIA VASINI e MARIO PIROVANO  "MISTERO BUFFO" 
Spettacolo 

Martedì 6 agosto ore 21,00
STEFANO BENNI "I personaggi più immaginifici della letteratura"
Incontro con l'autore

Mercoledì 7 agosto  ore 17,00
VALERIA CORCIOLANI "Immagina di...respirare le vite degli altri"
Incontro con l'autore

Mercoledì 7 agosto ore 21,00 
GNU QUARTET "NICCOROCK PAGANINI"  
Concerto

Giovedì 8 agosto ore 21,00
MARCO BALIANI "TRACCE"  
Spettacolo  
 

E ANCORA...
 

Domenica 4 agosto ore 10,30
CLAUDIA BOTTINI "Arte e sogno nell'immaginario artistico contemporaneo"   e a seguire
RITA ALBERTINI "Le stanze dell'immaginario" 
Laboratorio artistico

Lunedì 5 agosto ore 10,30
GABRIELE GASPARDIS "Fotografia e immaginazione: una dialettica complessa e affascinante"   e a seguire Laboratorio di fotografia

Martedì 6 agosto ore 11,00
LUCIA VASINI Seminario teatrale

Martedì 6 agosto ore 22,30
MAURIZIO CASELLI  "NarraStelle" Una notte con il naso all'insù
Osservazione delle costellazioni stellari

Mercoledì 7 agosto ore 11,00
VALERIA CORCIOLANI "Lo sguardo del noir"

Giovedì 8 agosto ore 17,00
MARCO BALIANI "Incontro con l'attore"

Venerdì 9 agosto ore 10,30
BARBARA PILATI "Danze africane" con i ragazzi del centro SPRAR di Perugia

Venerdì 9 agosto ore 17,00  
MANUELE MORBIDINI "Immaginazione e improvvisazione nella musica jazz" e a seguire
MARTA ALUNNI PINI Laboratorio di canto

Gli eventi sono riservati agli ospiti che soggiornano ad Alcatraz.
Per i residenti in Umbria e' possibile acquistare ticket singoli o abbonamenti per la cena, gli spettacoli serali, i seminari e gli incontri diurni previa prenotazione obbligatoria.
Posti limitati

InfoPrenotazioni
075 9229938
info@alcatraz.it

InfoFestival
- Paola 3398052465 
- Piera 3334588989 
- Gabriella  3389793657

https://www.alcatraz.it/festival-vacanza-arte-umbria-agriturismo-estate/

 

Categorie: 

Perché Alcatraz si chiama così?

Perché Alcatraz si chiama così?
Ho ridisegnato la pubblicità che facemmo il primo anno.
Erano i tempi del successo della rivista satirica Il Male... Andava di moda di usare nomi DARK. Un centro culturale con agriturismo in Umbria non lo potevamo chiamare “L’Olivo”...
Quindi trovammo un nome strano. Che poi ebbe successo. Ci furono la trasmissione radio, le discoteche, i jeans... E molti pensavano che facevamo tutto noi...
Grande colpaccio di marketing!

 

Categorie: 

IL GIOCO E LA PASSIONE VANNO IN SCENA DAL 17 AL 24 AGOSTO: WORKSHOP DI TEATRO PER APPASSIONATI, ATTORI, REGISTI E CURIOSI

Lucia VasiniMario Pirovano e Jacopo Fo vi accompagneranno in un percorso che toccherà gli aspetti fondamentali della recitazione.
Verrà affrontato l'argomento "teatro" sotto vari punti di vista: lo spettacolo, il gioco, la scrittura e la rappresentazione di un testo teatrale, la recitazione, la regia, l’interpretazione, la costruzione dello spazio scenico e della relazione con il pubblico, i movimenti scenici, la maschera nella commedia dell’arte e l’importanza della mimica facciale, l’uso della voce, la gestualità e la valorizzazione della espressioni. 
Si parlerà di teatro e arte, di passione e emozioni, di empatia e comunicazione. 
I partecipanti potranno misurarsi direttamente con la recitazione, la mimica e la dialettica di scena e potranno assistere a spettacoli messi in scena da Lucia Vasini, Jacopo Fo e Mario Pirovano.

Un’esperienza unica: un insegnamento fuori dagli schemi della lezione classica. Condividendo momenti della giornata, facendo prove, ascoltandosi e ascoltando gli altri, imparando dagli errori di tutti, vivendo insieme momenti di allegria e giochi, si vivrà l’atmosfera festosa di una Compagnia Teatrale immergendosi completamente nel gioco del teatro grazie a quel capolavoro che è la vita! 
Mettendo in pratica fin da subito gli insegnamenti ricevuti si vedrà come il testo iniziale viene rimodellato e riscritto via via che lo si prova di fronte a un pubblico; e come il modo di raccontare sia dettato dal racconto e possa trovare un suo naturale equilibrio proprio a partire dal senso di quel che si vuole dire. Infatti, come ci insegna il teatro di Dario Fo e Franca Rame, anche la scelta dei canoni estetici non deve avvenire per arbitrario gusto formale, ma è insita nel discorso stesso che si vuole rappresentare. 

WorkShop Teatrale organizzato in collaborazione 
con la Compagnia Teatrale Dario Fo e Franca Rame e con Corvino Produzioni

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI! 

 

Categorie: