Entro 10 anni precipitera' la produzione di petrolio e il prezzo dei carburanti tradizionali andra' alle stelle.

Se con le tecnologie alternative e con l'efficienza energetica non riusciremo a ridurre del 30% il consumo di petrolio, i potenti della terra produrranno il carburante che sara' necessario da cereali, legumi, frutta e verdura.
La conseguente penuria di cibo uccidera' quel miliardo di persone che oggi vive con meno di un dollaro al giorno.
C'e' una grande missione che devi compiere.
Partecipare al salvataggio di un miliardo di persone. Quale impresa puo' essere piu' grandiosa, appassionante, giusta?
Puoi iniziare subito salvando un bambino.
Ti basta sostituire una lampadina di vecchio tipo con una ad alto risparmio che dura 15mila ore, durante le quali risparmierai 1.200 chilowatt.
Oppure stipula un contratto con http://www.commercioetico.it che ti permette di consumare energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili.
Quando l'avrai fatto ti sentirai subito meglio.
Compiere azioni concrete che producono un risultato positivo immediato e' l'unico modo per fronteggiare le emergenze planetarie, sviluppare l'ottimismo e il buon umore e coltivare la fortuna.
Come ho recentemente raccontato (http://www.jacopofo.com/node/3867) la mia auto e' stata stritolata da un camion pochi minuti dopo che avevo fatto il pieno alla Esso, dopo dieci anni che non mi rifornivo con quella marca a causa del boicottaggio di quell'azienda

Per approfondire i principi che stanno alla base di questi esercizi che proponiamo quotidianamente vedi "La Rivoluzione Pigra" (http://www.jacopofo.com/?q=node/1531).
Partecipa allo scambio di esperienze tra chi segue questo percorso di autosviluppo positivo nello spazio dedicato al dibattito su questo post.
Per leggere tutti gli esercizi http://www.jacopofo.com/taxonomy/term/30


Commenti

Io, nel mio piccolo, ho trovato un altro modo di utilizzare al meglio una risorsa che abbiamo sempre sotto mano: la carta. Cerco, per quanto possibile, di usare fogli formato A5 anziché A4. E quelli che dovrei gettare, perché magari sono stampe piene di erroracci, li uso per costruirmi certi bei blocchetti!

In effetti molte delle lettere che scrivo in ufficio non hanno bisogno di tutto quello spazio dell'A4. E quando viaggiano per posta sono più leggere. La metà del peso... significa che se ne possono trasportare di più con lo stesso mezzo e quindi si migliora l'efficienza e si diminuisce il consumo di secondo ordine.

E pensare che l'idea m'è venuta grazie ad alcuni prestampati A5 che ho trovato in vecchi armadi in ufficio, risalenti agli anni 60 o 70 penso...

 

Sono venuto a conoscenza dell'associazione eurozev (http://www.eurozev.org/). Anzichè rottamare le macchine, occorrebbe facilitare la conversione in elettrico. Guardate il filmato del cinquino, raggiunge una velocità di 100km/h. Ci si può iscrivere al Gruppo "Eurozev" di yahoo (http://it.groups.yahoo.com/group/eurozev/)

<<i dati ( provvisori) pongono il cinquino vicino al record di categoria quanto a consumo per km. siamo intorno ai 100Wh per km o se preferisici 10 kWh /100 km in marcia normale, ed anche in citta'. Se preferisci si traduce in 1,2 euro/100 km.oppure in circa 100 km con un litro di benzina (come energia equivalente)>>

http://it.youtube.com/watch?v=p1W757i_cD4

http://it.youtube.com/watch?v=QYc3Yp3pU8g

http://it.youtube.com/watch?v=KjIOb5m-DDU