Le buone notizie di CaCaO

Il Chess Diving arriva in Italia

Le buone notizie che ci siamo persi durante il mese di agosto, seconda parte. Buona lettura!

Si è svolto a Modena il primo torneo italiano di “Chess Diving”, gli scacchi sott'acqua (in italiano “Matto Affogato”). I partecipanti giocano una partita di scacchi sul fondo di una piscina, in apnea. Si può prendere fiato tra una mossa e l'altra ma se si vuole davvero intimorire l'avversario meglio stare sotto tutta la partita.
(Fonte: Repubblica)
Qui un video dei Campionati del mondo 2015

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


Proxima B

Bentornati! Come da tradizione nel Cacao di oggi e domani alcune buone notizie che ci siamo persi durante il mese di agosto. Buona lettura!

Un pianeta, simile alla Terra, potrebbe trovarsi attorno alla stella Proxima Centauri, a 4,23 anni luce da noi. C'è un po' di vita il sabato sera.
In termini astronomici quattro anni luce sono pochissimi, praticamente dietro l'angolo.
(Fonte: Repubblica)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI
 


Grazie ai lettori di Cacao!

Carissimi,
il gruppo Facebook di Cacao conta più di 5.300 iscritti, grazie!
Quello che mi piace di più è che tutti hanno capito qual è lo spirito di Cacao e molte persone postano buone notizie, iniziative meritevoli, belle storie.

Quindi questa settimana ne raccogliamo qualcuna e con l'occasione ringraziamo chi ci segue e ci aiuta.
Primo fra tutti, un grazie a Gianluca Carmosino che posta regolarmente gli articoli di buone notizie da comune-info.net.
Se non conoscete questo sito ve lo raccomandiamo vivamente, è veramente interessante e offre un'informazione libera e intelligente.
In particolare una notizia ci ha colpito riguarda le “Mamme No Inceneritore” di Firenze che hanno presentato il progetto di monitoraggio partecipato e diffuso della qualità dell’aria e della salute di chi vive nella piana fiorentina. Potete leggere tutto qui

Mari Palombo ha condiviso il post di Rossano Caliari e annuncia che il comune di Lazise (Verona) ha detto stop ai diserbanti su suolo pubblico. La decisione è stata presa quasi all'unanimità nel corso dell'ultimo consiglio comunale, lo scorso 21 giugno: i prodotti contenenti glifosate sono stati vietati su tutte le aree comunali di Lazise. Dovranno attenersi anche le ditte private che ricevono l'appalto per lavori pubblici.
Qui la notizia

(...)

CONTINUA A LEGGERE CACAO DEL SABATO