Il computer piu’ potente al mondo

Si chiama Janus ed e’ un supersupercomputer: 8 milioni di miliardi di operazioni al secondo, con un consumo di soli 10 Kw di energia.
Per svolgere le operazioni che Janus elabora in un secondo, tre miliardi di persone impiegherebbero 60 giorni.
Frutto di una collaborazione italo-spagnola e’ in grado di studiare oggetti sempre piu’ piccoli, “vede” e “simula” strutture a cui la scienza non e’ ancora arrivata, cose che noi umani non possiamo nemmeno immaginare.
Ha un solo difetto: quando e’ in tensione diventa intrattabile.

(Fonte: Ansa)