Il cuscino computerizzato anti-russore

E' stato messo a punto da un inventore tedesco, Daryoush Bazargani, professore di scienza informativa all'universita' di Rostock.
Il computer riduce o allarga gli scomparti gonfiati del cuscino in modo da consentire a chi dorme di respirare sempre al meglio e percio' di non russare. Corregge la posizione della testa se ci giriamo nel letto, esplode se non c'e' proprio nulla da fare.