La nascita del Bancomat

Il 27 giugno 1967, in una banca di Enfield, Gran Bretagna, faceva la sua apparizione il Bancomat.
Un primo prototipo era gia' stata presentato, e subito ritirato, in America nel 1939; la nuova versione, piu' piccola ed efficiente, e' stata messa a punto dall'inventore inglese John Sheperd-Barron, oggi 82enne e baronetto, che ebbe l'idea mentre faceva un bagno.
"Volevo che ci fosse un modo per avere a disposizione il mio denaro in qualsiasi parte del Regno Unito e del mondo - ha dichiarato - cosi' ho pensato ai distributori automatici di cioccolato e ho proposto alla banca Barclays qualcosa di simile, ma per i contanti. Mi hanno fatto firmare un contratto all'istante".

(Fonte: Corriere.it)