Le Storie vere di Internazionale

Albert La Roy, macellaio della citta' francese di Goudelin, e' passato a miglior vita. Nel testamento ha lasciato la casa e due ettari di terra al Comune, con una piccola condizione: che le proprieta' vengano utilizzate per "preparare la rivoluzione comunista".
La cosa piu' incredibile e' che il consiglio municipale sta vagliando la richiesta.