La Nasa inventa un nuovo carburante sostenibile

Facebook Instagram TikTok YouTube Twitter Jacopo fo english version blog

RESTIAMO IN CONTATTO!

Qualche giorno fa, in collaborazione con l'Air Force Office of Scientific Research (AFOSR) hanno lanciato a 400 metri di altezza un piccolo razzo alimentato da una miscela di polvere di alluminio e ghiaccio, un nuovo carburante a basso impatto ambientale chiamato “Alice”.
Il propellente ha la consistenza di una pasta dentifricia, puo' essere congelato per mantenerlo inalterato e si potrebbe, un giorno, anche produrlo su una base lunare o marziana.
Secondo l'ingegnere della Nasa Mike Ryschkewitsch, questo esperimento apre le porte a nuovi studi sulla mobilita' sostenibile nello spazio e nei voli aerei terrestri.
Viene da chiedersi con cosa ci laveremo i denti nel futuro...
(Fonte: Ecologiae.com, segnalata da Davide Calabria)

Fonte imm