Scagionato il pastore trovato con 38 grammi di marijuana

La Cassazione ha assolto un giovane pastore trentino beccato con 38 grammi di cannabis e hashish.
L'allevatore si era giustificato spiegando di aver fatto scorta personale per il periodo di pascolo estivo, che passa in solitaria sulla cima di una montagna.
I giudici hanno accolto la tesi e giudicato “giustificata” l'abbondante quantita' di sostanze stupefacenti in suo possesso.
Per fortuna nessuno ha fatto un test antidroga alle pecore...
(Fonte: Ansa e Apcom)



Nel video la terza parte della puntata di Report del 18/02/2001, dedicata all'uso terapeutico della Cannabis, con intervista a Dario Fo.



Categoria Video di Dario Fo e Franca Rame


Temi: sistema sanitario, salute, medicina, cura delle persone