Manifestazioni artistiche

Le foto che vedete sono state scattate in piazza Garibaldi a Parma e le lettere che formano la parola Bhopal (citta' dell'India che ancora oggi paga le conseguenze di un terribile disastro chimico del 1984) sono composte da sostenitori di Amnesty International.
Anche se non sembra erano in mille.

Fonte imm


Commenti

Per caso hai il cellulare della biondina che forma la prima parte della gamba sinistra della "A"? Mi arrapa una cifra!

OT

da: http://www.altrenotizie.org/ambiente/2775-scorie-di-francia.html
--

>>Scorie di Francia

Dopo lo scandalo sullo smaltimento di scorie nucleari nelle zone rurali del Paese, scoperto da France 3 con un recente documentario, in Francia scoppia l'ennesimo scandalo nucleare, che investe direttamente lo Stato e le istituzioni pubbliche preposte alla gestione della produzione energetica nucleare. Stavolta è stata la rete televisiva Artè a scoprire, con un documentario-inchiesta intitolato "Déchets: le cauchemar du nucléaire", dove vanno delle grosse quantità di scarti nucleari transalpini. L'inchiesta, ripresa dal quotidiano Libération, ha scoperto che la Francia ha stoccato in modo totalmente abusivo degli elevati quantitativi di scorie nucleari in Siberia. L'inchiesta di Artè ha svelato che il 13% delle scorie radioattive francesi sarebbero attualmente stoccate nel complesso atomico russo di Tomsk-7, in Siberia e che ogni anno 108 tonnellate di uranio impoverito provenienti dalle centrali atomiche francesi verrebbero spedite in Russia e scaricate a cielo aperto. "Come e perché le scorie francesi sono arrivate in Siberia?", si chiedono gli autori del documentario, prima di seguire le scorie. I container vengono imbarcati a Le Havre, su navi che attraversano la Manica ed il Baltico, fino a San Pietroburgo, poi sono caricati a bordo di un treno che li porta fino al complesso atomico di Tomsk-7, in Siberia. In questo impianto l'uranio viene sottoposto ad un processo di arricchimento, appena il 10% dell'uranio trattato viene così recuperato, e rispedito in Francia dove viene reintrodotto nel processo di produzione di energia....
(continua su: http://www.altrenotizie.org/ambiente/2775-scorie-di-francia.html)