Ecologia stupefacente

Facebook Instagram TikTok YouTube Twitter Jacopo fo english version blog

RESTIAMO IN CONTATTO!

L'annuncio, riportato dalla BBC, e' di Peter Walker, direttore del BRE Centre for Innovative Construction Materials dell'universita' di Bath: con poco meno di un ettaro coltivato per 4 mesi a cannabis sarebbe possibile ottenere materiale edile sufficiente a ricostruire la propria casa in modo eco-sostenibile.
Le fibre vegetali della canapa, adeguatamente stabilizzate con calce, danno un materiale ecologico, leggero, resistente, duraturo e dalle grandi capacita' isolanti.
Inoltre, durante la coltivazione, le piante assorbono anidride carbonica dall'atmosfera.
Ci raccomandiamo: negli infissi doppie cartine!!!
(Fonte: Zeusnews)

Nel video alcune frizzanti immagini dalla Terza edizione di Cannabis Tipo Forte, quest'anno al quinto svolgimento, dal 29 al 31 maggio, sempre a Bologna (www.cannabistipoforte.it)

Categoria Video controinformazione/video censurati
Temi: Cannabis, competizioni, mostre, cosmesi, industria, isolanti, benessere, proibizionismo, legalizzazione, cosmesi