La bizzarra storia di Justin

Justin cavallo pittoreJustin, un cavallo frisone americano di nove anni, era stato acquistato dalla sua padrona di Columbus, nell'Indiana, per correre e saltare gli ostacoli. Lui invece ha dimostrato di avere un altro talento... quello per la pittura. Dipinge opere coloratissime tenendo il pennello con la bocca e poi le firma con uno zoccolo. Il primo quadro fu venduto a 15 dollari, oggi ogni tela può arrivare a centinaia di dollari. In questi giorni alcuni suoi capolavori sono all'asta al museo di Lexington, nel Kentucky.

Leggi qui le altre buone notizie del giorno